Dal 5 maggio al 4 giugno 2014 abbiamo svolto un lavoro del cambio di un interruttore Hitachi LRY-C1 ad un MR VRD 1300Y in un trasformatore 250mVA / 400kV, il lavoro che ci è stato assegnato da un’azienda polacca PSE S.A. Il progetto si è svolto a Danzica, tutto il lavoro è stato fatto nel luogo di installazione del trasformatore.

Il cambio dell’interruttore in una grande unità è una vera sfida, quindi, per completare l’operazione abbiamo invitato a partecipare i nostri partner Maschinenfabrik Reinhausen GmbH (Germania), OMICRON electronics GmbH (Austria), Diagnostics Ltd (Ungheria) e dei rinomati esperti nel campo dell’elettricità, prof. dr. Ing. Ryszard Malewski e Prof. Ing. Jan Subocz (Prof. al Politecnico di Danzica).

E 'stato il primo cambio in Europa (e forse anche nel mondo) di un interruttore in un trasformatore così potente e per di più tutto nel luogo di installazione, dove il lavoro principale si è svolto all’interno del trasformatore. Particolari difficoltà erano problematiche legate a mantenere adeguati livelli di isolamento a causa delle dimensioni del interruttore di nuova costruzione, „sterilità” nel corso di lavoro così come il monitoraggio costante delle condizioni prevalenti all’interno del trasformatore.

Nonostante il brutto tempo tutto il lavoro è andato bene, dopo aver effettuato le misurazioni, abbiamo constatato l’accuratezza del lavoro svolto e il 4 giugno del 2014 puntualmente a mezzogiorno il trasformatore è stato lanciato e messo in funzione.

La società ENERGO-COMPLEX ha svolto il lavoro nella centrale elettrica a Danzica, appartenente all’azienda polacca PSE S.A.